Le nostre partnership con Ricoh, Policrom Screens e Konica-Minolta

Negli anni abbiamo costruito partnership virtuose con grandi brand italiani e internazionali. Quello che lega Valiani con importanti aziende come Ricoh, Policrom Screens e Konica-Minolta è un rapporto solido e duraturo, che nel tempo ha portato soddisfazioni reciproche.

Questo è particolarmente evidente agli occhi di chi ha partecipato alle più importanti fiere del settore, come Drupa 2016, di cui si parla nell’articolo di seguito, dove i nostri plotter da taglio erano presenti negli stand di questi importanti marchi.

Particolarmente apprezzate dai nostri partner sono la flessibilità delle nostre macchine e la loro capacità di integrarsi alla perfezione con la loro gamma di prodotti dando risposta alle specifiche esigenze della loro clientela.

Ma lasciamo che siano direttamente i nostri partner a spiegarlo: puoi trovare le loro parole sul numero di Italia Publisher uscito a Marzo 2016, che riportiamo integralmente di seguito.

Pubblicato in Italia Publishers n. 03/2016

Il produttore toscano a drupa colleziona collaborazioni prestigiose: sui megastand di Konica Minolta, Policrom Screens e Ricoh ben 5 suoi plotter da taglio

Il digital cutting italiano by Valiani protagonista a drupa tra foglio e wide format

Tra le rivoluzioni più evidenti emerse da drupa – show da sempre legato a filo doppio alle arti grafiche tradizionali – c’è quella della stampa a foglio, comparto ormai fortemente digitalizzato, in cui l’inkjet sta guadagnando importanti fette di mercato accanto al toner e all’electroink. Un contesto estremamente favorevole a nuove forme di finishing, sia nei grandi volumi che nelle tirature medie e piccole e nelle lavorazioni prototipali.

Questo segmento applicativo si affianca, ovviamente, al finishing digitale abbinato al wide format. Pensiamo al valore di una lavorazione esclusiva per un punto vendita o un evento privato o aziendale: un packaging speciale o un kit di cartelline personalizzate per un congresso. Ecco che, di fronte a una stampante di media produttività, quale che sia il formato, una soluzione di finishing digitale compatta ed economica può aprire interessanti possibilità alle tipografie che realizzano piccole e medie tirature.

A drupa abbiamo tratto ispirazione dalle applicazioni realizzate grazie ai plotter da taglio Valiani presenti negli stand di Ricoh e Konica Minolta, che hanno sfruttato le possibilità di taglio e cordonatura per applicazioni di piccola cartotecnica, oltre che nello stand di Policrom Screens, specializzata nelle lastre per la verniciatura offset. Valiani ha presentato due diverse serie di plotter piani, entrambe disponibili in tre diverse misure: l’economica Ultra V, con utensile singolo intercambiabile, perfetta per lavorare materiali fino a 100×150 cm spessi fino a 5 mm, e Optima V, più potente e veloce, capace di tagliare e cordonare nello stesso passaggio grazie alla testa con doppio utensile. Questo la rende ideale per piccoli e medi lotti in formati fino a 123×250 cm, con spessori fino a 20 mm se è installata la lama opzionale per il taglio oscillante.

Due serie di cutter per le applicazioni più diverse, dal packaging alla verniciatura, fino al wide format

L’italiana Policrom Screens ha mostrato in fiera come un plotter Valiani Ultra V 150 possa migliorare la qualità della verniciatura spot. «Quando lo stampatore offset deve verniciare con riserva, come nel caso del packaging, spesso intaglia manualmente, con il rischio di rovinare la lastra» – spiega la titolare Federica Bisutti – «per questo abbiamo studiato con Valiani una versione configurata per realizzare lastre di verniciatura con riserva. Il risultato è talmente soddisfacente che alcuni stanno prendendo in considerazione l’idea di usare le nostre lastre insieme al plotter Valiani anche per verniciare dettagli ultrasottili, al posto della lastra fotopolimerica». Ugualmente soddisfatto della partnership con Valiani è Giacomo Rocchi, marketing manager di Konica Minolta Business Solutions Italia: «La nostra strategia, sancita dal recente ingresso nell’industrial printing, vuole offrire al mercato dei professionisti delle arti grafiche una serie di soluzioni mirate all’espansione del business verso produzioni ad alto valore. Le applicazioni di stampa presentate a drupa esemplificano questo concetto negli ambiti più vari, coniugando la qualità e la velocità di stampa dei sistemi Konica Minolta con la possibilità di usare supporti diversi e integrare i flussi di lavoro con i più avanzati sistemi di finitura e taglio fuori linea. Per la produzione di materiali POP e packaging abbiamo scelto di collaborare con Valiani, abbinando ai nostri sistemi wide format il plotter da taglio Optima V 80».

Intervista ad Angelo Mandelli, product manager di Ricoh Europe

“Abbiamo scelto le soluzioni Valiani perchè sono flessibili, versatili, attinenti al nostro portafoglio prodotti e vicine al nostro target internazionale”

Come nasce la collaborazione tra Ricoh Europe e Valiani?

Il rapporto con Valiani si inserisce all’interno della strategia globale di Ricoh per quanto riguarda le proprie partnership: abbiamo scelto l’azienda italiana per la flessibilità delle sue soluzioni, la loro attinenza al nostro portafoglio prodotti e la loro versatilità in abbinamento sia alla stampa a foglio che al wide format. Consideriamo i cutter Valiani un prodotto valido a livello internazionale, non da ultimo per la loro vicinanza al tipo di investimento che i nostri clienti sono abituati ad affrontare per integrare la loro macchina Ricoh.

Come funziona questo connubio?

Nel tempo abbiamo costruito una rete di partner internazionali “certificati”. In concreto, questo significa che se un nostro cliente ci chiede un consiglio per realizzare un’applicazione, valutiamo quali tra le soluzioni validate da Ricoh possano rispondere meglio all’esigenza. Nel contesto del rapporto consulenziale che abbiamo con il cliente, gli suggeriamo l’azienda partner o addirittura il prodotto che potrebbe fare al caso suo, a prescindere che questo sia o meno nel nostro listino, come nel caso di Valiani. Siamo entusiasti di questo binomio, al punto che le macchine Valiani sono installate anche nel nostro demo center europeo di Telford in UK.

Quali sono le applicazioni chiave per i cutter Valiani con le stampanti Ricoh?

A drupa abbiamo abbinato una Valiani Optima V 160 alla Ricoh Pro C7100X e alla Ricoh Pro C9100, a dimostrazione delle potenzialità delle nostre stampanti sheet-fed per produrre packaging di alta qualità, specie se affiancate dal giusto sistema di taglio e cordonatura. Abbiamo poi moltiplicato le già numerose applicazioni realizzabili con la nostra serie Ricoh Pro L4100 latex con Valiani Mat Pro Ultra V 80.

Resta aggiornato

Lasciaci la tua mail, ti aggiorneremo non appena ci saranno eventi in calendario.

Voglio rimanere sempre aggiornato su promozioni, opportunità e novità sul mondo Valiani.
Procedendo all'invio del messaggio autorizzi al Trattamento dei dati personali

Pin It on Pinterest

Share This